GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

COLLEGA IL TUO SITO

GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

SOSTIENI QUESTO SITO

GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

diventa un DESIGNER DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

Associazione Cor et Amor

  • it
  • en

Benvenuti in GIOCOPEDIADELLAGENTILEZZA.IT

GIOCOPEDIADELLAGENTILEZZA.IT é il libero manuale enciclopedico on-line dei I Giochi della Gentilezza su cui é possibile consultare, commentare (sotto alla descrizione di ogni gioco, il tuo parere é importante per gli altri utenti) e condividere numerosi giochi per conoscere ed allenare la gentilezza.

Giocopediadellagentilezza.it é gestito dall'associazione culturale Cor et Amor e sostenuto attraverso le libere donazioni degli utenti (sul c/c IT35K0359901899050188523382 depositato presso BANCA ETICA ed intestato ad Associazione Culturale Cor et Amor).

 

GIOCHI DELLA GENTILEZZA PUBBLICATI: 148

 

Benvenuti in GIOCOPEDIADELLAGENTILEZZA.IT - GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

Caratteristiche dei I Giochi della Gentilezza

I Giochi della Gentilezza si distinguono per alcune caratteristiche:

  • CONSENTONO DI CONOSCERE ED ALLENARE LA PRATICA DELLA GENTILEZZA. 
  • SI SVOLGONO CON MATERIALI SEMPLICI, DI FACILE REPERIBILITA' ED ECONOMICAMENTE ACCESSIBILI.
  • SI RIVOLGONO PREVALANTEMENTE A BAMBINI E RAGAZZI ED A TUTTI GLI ADULTI CHE VIVONO E LAVORANO CON E PER LORO.
  • POSSONO ESSERE IDEATI e PROPOSTI DA TUTTI.
  • SONO FINALIZZATI AL BENESSERE DELLA PERSONA.

Per ulteriori informazioni o per avere un parere su I Giochi della Gentilezza che si intende condividere é possibile scrivere a info@giocopediadellagentilezza.it  . 

 

CACCIA ALLE PAROLE GENTILI

CACCIA ALLE PAROLE GENTILI - GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

ETA’: dagli 11 ai 14 anni

PARTECIPANTI: da 4 in su in squadre

AMBITO: scuola

AMBIENTE: aula

DURATA: 2 ore

MATERIALE: dizionari della lingua italiana

DESCRIZIONE: ai ragazzi, divisi in squadre, vengono consegnati i dizionari. L'insegnante, dato un tempo massimo per la ricerca ed indicata le lettera iniziale, chiede a ciascuna squadra di trovare il maggior numero di parole gentili, riassumendo su un foglio il loro significato. Vince la squadra che raggiunge il risultato più elevato (un punto per ogni parola trovata).

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: Collaborazione, gioco di squadra, competenza linguistica appropriata, rispetto del turno di parola.

PROPOSTO DA: Ornella Grillo

RAGNATELA DELLA PACE

RAGNATELA DELLA PACE - GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA

ETA’: dai 3 ai 5 anni

PARTECIPANTI: sino a 21

AMBITO: tempo libero, scuola, famiglia

AMBIENTE: salone pluriuso

DURATA: 1 ora

MATERIALE: Un Gomitolo di lana o spago per il gioco un grande foglio e delletempere per la rielaborazione.

DESCRIZIONE:  i bambini sono in piedi in cerchio. L'insegnante lancia un gomitolo ad un bambino che a sua volta lo lancerà ad un compagno e così via. Quando si riceve il gomitolo bisogna tenere il filo fino al termine del gioco per formare la nostra "ragnatela della Pace", ad ogni lancio ognuno dovrà dire una parola inerente "la Pace". La ragnatela così costruita avrà i seguenti significati: " l'unione fa la forza ", " insieme si costruisce", "la collaborazione è indispensabile", "darsi la mano ci fa sentire forti e protetti". In seguito allo scioglimento della ragnatela ogni bambino stamperà la sua mano sulla sagoma di un albero preparato in precedenza e applicato su uno sfondo riportante i colori della bandiera della Pace. Sulla mano di ognuno si scriverà la parola detta durante la costruzione della ragnatela.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: collaborazione, unione.

PROPOSTO DA: Scuola dell'Infanzia di Gressoney Saint Jean (AO) nell'ambito del concorso UN GIOCO PER LA PACE,  collegato alla Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza 2017 .

COSTRUTTORI DI PACE

ETA’: dai 6 ai 10 anni

PARTECIPANTI: Quanti si vuole

AMBITO: scuola, tempo libero

AMBIENTE: ovunque

DURATA: 30 minuti la fase di gioco vera e propria + 30 minuti allestimento finale

MATERIALE: Bigliettini con Frasi famose sulla pace da suddividere ulteriormente a pezzi

DESCRIZIONE: il conduttore del gioco sceglie alcune frasi celebri sulla pace, le stampa su fogli di carta e smembra a piacimento i bigliettini così ottenuti in diversi pezzi. Per esempio la frase di Madre Teresa di Calcutta "La pace comincia con un sorriso" può essere divisa su due pezzi di carta diversi:"La pace comincia" su uno e "con un sorriso" su un altro. Si procede allo stesso modo con altre frasi. Il numero dei pezzi di carta dovrebbe corrispondere al numero degli alunni. I vari biglietti vengono piegati e messi in un contenitore (l'ideale sarebbe una scatola a forma di cuore o una qualsiasi scatola precedentemente decorata dai bambini stessi con i colori della pace"). Ogni partecipante prende un biglietto dal contenitore e cerca di trovare il compagno che ha l'altro pezzo di frase per completarla. Si può variare la difficoltà del gioco, e quindi calibrarla anche in relazione all'età dei partecipanti, in base alla lunghezza delle frasi (frasi relativamente lunghe possono essere suddivise in più parti) e a seconda che si scelgano frasi già conosciute dagli alunni oppure no: elevando il livello di difficoltà il gioco può essere proposto con successo anche dalla fascia d'età 11-14 anni. Vince la coppia o il sottogruppo che ricostruisce più velocemente la frase. Alla fine del gioco tutte le frasi possono essere trascritte dai bambini su diversi fogli o piccoli cartelloni, completate con disegni a tema e quindi appese su tutti i muri dell'aula in modo da circondare tutti i bambini di pace con un grande abbraccio colorato.

Quale conoscenza gentile viene trasmessa e/o allenata attraverso questo Gioco: La capacità di collaborare e confrontarsi in modo pacifico e costruttivo indistintamente con tutti i compagni scoprendo l'interdipendenza degli uni dagli altri.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE:  La capacità di collaborare e confrontarsi in modo pacifico e costruttivo indistintamente con tutti i compagni scoprendo l'interdipendenza degli uni dagli altri.

PROPOSTO DA: Istituto Comprensivo Monserrato 1-2 "A. La Marmora"

  • 21/09/2017
  • Invia a un amico